8 marzo : Giornata Internazionale della Donna. Appello ai Ministri francesi “Rispettiamo l’identità femminile!”

Appello ai Ministri per l’Educazione Nazionale e l’Insegnamento Superiore

 

Un numero crescente di Università, scuole superiori e IUFM in Francia hanno deciso di insegnare ai loro studenti la Teoria del Gender come materia obbligatoria.

Questa teoria ha la pretesa di riorganizzare i rapporti tra uomo e donna imponendo una nuova visione fondata sui comportamenti sessuali. La Teoria del Gender ha per obiettivo “elaborare una politica femminista che non sia fondata sull’identità femminile! (Judith Butler). E’ il rintocco funebre del femminismo realista.

Sostenute dalla società l’Alliance pour un Nouveau Féminisme Européen (ANFE) desidera appellarsi a tutte le donne francesi affinchè sottoscrivano un Appello rivolto ai Ministri per l’insegnamento nelle scuole superiori e per l’Educazione Nazionale. ANFE chiede che questa teoria non sia insegnata come visione strutturante nelle politiche di eguaglianza uomo/donna ma per quello che è: una sovversione dell’identità.

“Noi rifiutiamo questo dogmatismo e vogliamo invitarvi a sottoscrivere il nostro Appello e a diffonderlo” sostiene l’Associazione.

L‘Alliance pour un Nouveau Féminisme Européen (ANFE) è una Associazione che si propone come un Istituto di analisi e proposta riguardo il coinvolgimento delle donne in ambito familiare, professionale, sociale e politico. Creato nel 2007 comincia a diffondersi in tutta la Francia e l’Europa.

Per ulteriori informazioni e per sottoscrivere l’appello: www.anfe.eu