I DOSSIER

“A compromesso alcuno”. Fede e Politica dei Principi non negoziabili – Bassano del Grappa, 05 Ottobre 2015

Scuola di Cultura Cattolica Bassano del Grappa – 5 ottobre 2015     La dottrina dei principi non negoziabili suona all’orecchio di molti come qualcosa di intransigente, di negativo e di abbandono del campo dell’impegno. Sembra la dottrina di uno che dica di no e solo di no e che, rinunciatario, si ritiri quando le condizioni non sono a sua […]

Il Sinodo sulla Famiglia e la Dottrina sociale della Chiesa.

Il Sinodo sulla famiglia che si apre oggi 4 ottobre, ponendo al centro delle sue riflessioni dottrinali e pastorali il vangelo del matrimonio della famiglia nella società di oggi, chiama in causa in modo pieno anche la Dottrina sociale della Chiesa. Il progetto di Dio sulla vita sociale e politica degli uomini, stabilito nella creazione e che sarà ricapitolato in […]

Sinodo sulla Famiglia. Tutti gli scritti di Stefano Fontana.

Stefano Fontana ha scritto molti interventi in questa lunga fase sinodale. Alcuni sono stati pubblicati direttamente nel sito del nostro Osservatorio, altri sono apparsi su Vita Nuova, La Nuova Bussola Quotidiana, Il Timone e il sito spagnolo Religion en Libertad. Ve li riproponiamo come nostro contributo al dibattito sinodale.   La strana teoria di Schönborn sulle convivenze – 13 settembre […]

Il Documento finale CCEE di Gerusalemme: una prova di coraggio e realismo cristiano passata sotto silenzio

Mi sembra che sia passato sotto silenzio il documento finale che ha concluso l’Assemblea del Consiglio delle Conferenze Episcopali d’Europa (CCEE) tenutosi a Gerusalemme dal 11 al 16 settembre scorsi. Per l’Italia erano presenti, tra gli altri, il cardinale Angelo Bagnasco, che presiede il CCEE, e l’Arcivescovo Giampaolo Crepaldi, che ne presiede la Commissione Caritas in veritate. E’ però un […]

Vita, famiglia e società tra bioetica e dottrina sociale della Chiesa.

La per-versione costituzionalizzata Cosa sta avvenendo? A mio avviso si sta compiendo una completa istituzionalizzazione della perversione. Non do a questo termine un significato primariamente morale, anche se il suo fine ultimo è certamente morale, di pervertimento della coscienza umana oltre che dei costumi. Vi assegno un significato primario di tipo metafisico. La perversione è il rifiuto della versione corretta […]