NOTIZIE DSC

SCUOLA PARENTALE CATTOLICA. Intervista di Giulia Tanel a Stefano Fontana.

Stefano 2020 frontale

Il numero di Gennaio 2021 della rivista “Pro Vita & Famiglia” pubblica una intervista di Giulia Tanel a Stefano Fontana sulla SCUOLA PARENTALE CATTOLICA. Ne riportiamo di seguito il testo.   In questo particolare periodo storico, segnato dall’emergenza Covid-19, vediamo un considerevole aumento di genitori che decidono di non mandare i propri figli “a scuola”, bensì che optano per l’homeschooling […]

INIZIATIVE, APPUNTAMENTI, SEGNALAZIONI

SMOC 15 GENNAIO

IMPRENDITORIA E DOTTRINA SOCIALE DELLA CHIESA L’8 dicembre 2020, Solennità della Immacolata Concezione di Maria, alle ore 18, è stato realizzata in diretta streaming la Conversazione Costantiniana sul tema IMPRENDITORIA E DOTTRINA SOCIALE DELLA CHIESA. I CASI DI NUNZIANTE E DI CRESPI.  L’evento è stato organizzato dal Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, Real Commissione per l’Italia, Delegazione per […]

Obiettivi ONU 2030: la Santa Sede faccia attenzione. Di Stefano Fontana

Renato_Raffaele_Martino_(cropped)

  [Si consiglia la lettura del numero del “Bollettino di Dottrina sociale della Chiesa dedicato a: “Tutto ha avuto inizio al Cairo”: vedi qui]   La Chiesa cattolica sembra partecipare con convinzione al perseguimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’ONU per il 2030. Il 15 ottobre 2020 Papa Francesco ha lanciato il suo Patto Globale per l’Educazione e Il 17 […]

Le nuove sfide alla DSC a trenta anni dalla Centesimus annus: l’eco-socialismo teologico. Di Pierluigi Pavone

juan-pablo-ii-beato

Cosa è davvero avvenuto dopo il 1989, sul piano della critica sociale? Ho maturato la convinzione di un duplice sviluppo: uno in ambito capitalista, uno in ambito socialista. Nel primo caso, fino al 2001 il capitalismo globale ha maturato la propensione al trionfalismo messianico e/o culturale. L’opera di Fukuyama – La Fine della Storia e l’ultimo uomo – ha mirato […]

Berdjaev: opinioni dubbie sulla libertà e la democrazia. Seconda parte del Commento alle Lettere di Nikolaj Berdjaev.

Berdjaev

[La prima parte dal titolo Il liberalismo tra suggestioni della sinistra e conservatorismo la puoi leggere   QUI ]   Non bisogna però sopravvalutare Berdjaev, nonostante l’acutezza della sua filosofia. Berdjaev è un autore moderno formatosi, più che sul pensiero classico, su Kant (in modo speciale), Hegel, Marx, Schopenhauer e – quanto alla letteratura – su Dostoevskij, Tolstoj e Ibsen. […]