IL DIRITTO E I DIRITTI. Il senso della legge e le leggi senza senso.

Diritto e diritti - Copia

IL DIRITTO E I DIRITTI

Il senso della legge e le leggi senza senso

A cura di Stefano Fontana

Testi di:

Danilo Castellano – Samuele Cecotti – Giampaolo Crepaldi – Stefano Fontana

Tommaso Scandroglio –Gianluca Trombini – Giovanni Turco

Fede & Cultura, Verona 2019, pp. 192, Euro 22,00

 

Per acquisti vai alla nostra pagina dei pagamenti

Q U I

Puoi pagare con pay-pal, con carta di credito su pay pal, con bonifico bancario

(Le spese di spedizione sono a nostro carico)

Non dimenticare di inviarci il tuo indirizzo per la spedizione:

abbonamenti_acquisti@vanthuanobservatory.org

 

Breve presentazione del libro

La legge è un ordinamento della ragione, ma la crisi della ragione nella modernità ha prodotto il rifiuto dell’ordinamento e la scomparsa del diritto sostituito dai soli diritti. Perduto il senso della legge, oggi ci sono solo leggi senza senso, la distinzione tra leggi giuste – ossia vere leggi – e leggi ingiuste sparisce dato che una legge oggi è considerata tale solo in quanto “posta”. Gli studi di questo libro recuperano invece il vero senso della legge come ordinamento della ragione umana e divina in riferimento alla tradizione del diritto naturale, di grandi pensatori come San Tommaso d’Acquino e Cornelio Fabro e, così facendo recuperano un quadro di riferimento imprescindibile anche per la Dottrina sociale della Chiesa, danneggiata alquanto dal rifiuto della teologia contemporanea di punta del giusnaturalismo cattolico sia etico che giuridico.

 

Per sapere di più sul libro

Il diritto e i diritti. Il senso della legge e le leggi senza senso. Trasmissione dell’Osservatorio a Radio Maria

Il diritto e i diritti. Il senso della legge e le leggi senza senso. Di Stefano Fontana

Siamo nell’era dell’ingiustizia legale, dove esiste solo il diritto ai nuovi diritti. Di Rodolfo Casadei

 

Indice del libro

Stefano Fontana, Introduzione

Stefano Fontana, La legge nel magistero sociale della Chiesa. Variazioni sul tema

Samuele Cecotti, La teologia della legge antica e della legge nuova

Giovanni Turco, Diritto a politica nel pensiero di San Tommaso d’Acquino. Linee essenziali

Gianluca Trombini, Morale e diritto nel pensiero di Cornelio Fabro

Giampaolo Crepaldi, La secolarizzazione del diritto e le leggi contro la vita

Danilo Castellano, La legge nella modernità e nella postmodernità: l’emancipazione dal diritto

Tommaso Scandroglio, La lotta alle leggi ingiuste

PARTE SECONDA – IL PRINCIPIO DI SUSSIDIARIETÀ

Stefano Fontana, La deformazione operativa del principio di sussidiarietà

Danilo Castellano, Sussidiarietà per che cosa? Natura, fini e problemi di un principio

Arturo A. Ruiz Freites, Sussidiarietà e sistema politico