NOTIZIE DSC

Il caso Lizzano: predicazione e scandalo. Cosa dicono i Padri e Dottori della Chiesa. Di Silvio Brachetta.

Brachetta

Il caso Lizzano: predicazione e scandalo. Cosa dicono i Padri e Dottori della Chiesa   di Silvio Brachetta   Da più di mezzo secolo, da quando cioè si è imposto un cristianesimo fondato sull’idea distorta di «dialogo», succede spesso che la testimonianza o la predicazione del Vangelo siano mortificate. L’ultimo caso, in ordine di tempo (16 luglio 2020), è quello […]

Intervista a Tommaso Scandroglio sulla lotta alle leggi ingiuste. Di Stefano Fontana.

Scandroglio

GPII avrebbe voluto esplicitare meglio il n. 73 della “Evangelium vitae” Intervista a Tommaso Scandroglio sulla lotta alle leggi ingiuste di Stefano Fontana   Ringrazio Tommaso Scandroglio di questa ampia e importante intervista su un tema di cui è esperto di livello mondiale: la lotta alle leggi ingiuste. L’ho raggiunto con alcune domande a seguito della recentissima uscita del suo […]

PROPOSTA PER L’ESTATE! La Libreria dell’Osservatorio.

Pieghi

Osservatorio Cardinale Van Thuân sulla Dottrina sociale della Chiesa Observatory Shop La libreria dell’Osservatorio ***** Chi ha detto che in estate si devono leggere solo libri leggeri? Al contrario, i periodi di vacanza e soprattutto di vacanza passata a casa sono i più adatti a leggere libri di un certo impegno. Ti proponiamo tre titoli da leggere durante questa estate. […]

LA TRASFORMAZIONE IN ATTO DELLA TEOLOGIA MORALE CATTOLICA. Di Stefano Fontana

stefano montagna

LA TRASFORMAZIONE IN ATTO DELLA TEOLOGIA MORALE CATTOLICA Intervento n. 1   Nella teologia morale cattolica è in atto un totale cambiamento di prospettiva e di struttura. La Dottrina sociale della Chiesa fa parte della teologia morale, come ha insegnato Giovanni Paolo II[1], e quindi diventa fondamentale chiarire in quale quadro essa si inserisce. Per questo motivo ho pensato di […]

Ruolo pubblico o presenza della Chiesa in pubblico? Di Stefano Fontana

basilica-san-pietro-large-0-large

Viene molto usata l’espressione “ruolo pubblico della Chiesa” oppure “ruolo pubblico della religione”. I Pontefici non hanno mai rinunciato a pretendere questo ruolo pubblico e a difenderlo, evitando che la religione sia intesa come un fatto privato. Di conseguenza hanno anche sempre condannato un laicismo aggressivo – quello che, per capirci, vieta in pubblico i simboli religiosi – mentre hanno […]