Consacrazione dell’Osservatorio al Cuore Immacolato di Maria.

Madonna Fatima

Il Consiglio Direttivo, su proposta del Presidente dott. Giordano Faccincani, ha deliberato all’unanimità di affidare l’Osservatorio Van Thuân alla materna protezione di Maria Santissima consacrando al Suo Cuore Immacolato l’Osservatorio e la sua “famiglia”. In questo tempo di eccezionale prova, non solo i singoli ma anche le società umane, le comunità, le istituzioni pubbliche debbono unire all’impegno indefesso per il bene comune un non minore spirito sovrannaturale di affidamento a Dio nella preghiera.

Ecco perché l’Osservatorio, che è istituzione scientifica internazionale di studio, ricerca e divulgazione nel campo teologico della Dottrina sociale della Chiesa, ha inteso affidare il suo rinnovato impegno intellettuale, editoriale e didattico a Dio attraverso la sicura mediazione della Vergine Immacolata.

L’Atto di consacrazione è sottoscritto dal Presidente dell’Osservatorio e da tutti i membri del Consiglio Direttivo oggi, 13 maggio 2020, memoria della Beata Vergine Maria di Fatima.

 

ATTO DI CONSACRAZIONE

Santissima Vergine Madre di Dio, Regina del Cielo e della terra, consacriamo al Tuo Cuore Immacolato noi stessi e l’Osservatorio internazionale sulla Dottrina sociale della Chiesa intitolato al Venerabile cardinale François Xavier Nguyên Van Thuân, tutti i redattori e collaboratori che vi lavorano o vi hanno lavorato negli anni e la grande “famiglia” degli amici dell’Osservatorio.
Accogli, o Madonna Immacolata, l’Osservatorio “Van Thuân” sotto la Tua materna protezione, aiutaci a vincere le tentazioni  e a conservare la concorde unità nel servizio alla Verità, rendici efficace strumento di evangelizzazione per l’instaurazione del Regno sociale del Tuo Divin Figlio Nostro Signore Gesù Cristo.
Il Tuo Cuore Immacolato sia il nostro rifugio e il cammino che ci conduce a Dio, la cui santa volontà deve essere fatta «come in cielo così in terra».
Insegnaci a sacrificarci – per amore del Nostro Re Gesù Cristo, Logos Eterno Incarnato – nell’apostolato intellettuale e nell’impegno per la diffusione della Dottrina sociale della Chiesa.

In questo tempo di pandemia e di grave crisi economica, sociale, politica, culturale e spirituale dell’Italia, dell’Europa e del mondo ricorriamo al Tuo Cuore Immacolato chiedendo il Tuo materno intervento perché possa presto rifiorire quella Civiltà Cristiana dove la luce del Vangelo illumina famiglie, corpi intermedi, nazioni e stati.
Per Tua intercessione – e in unione con il Sacro Cuore del Tuo Divin Figlio – ottienici la Grazia di mantenere
l’Osservatorio sempre teso al servizio di Dio nell’annuncio coraggioso e senza rispetti umani della Verità che fa liberi.
Amen.

——————————————————————————————————————————————-

Ai Tuoi piedi, Vergine Madre, deponiamo la nostra preghiera. Supplichiamo la grazia della Tua celeste materna protezione sul Fondatore e Presidente emerito dell’Osservatorio l’arcivescovo Giampaolo Crepaldi, su noi membri del Consiglio Direttivo, sui membri della Redazione, sui collaboratori e le nostre e loro famiglie e su tutta quella grande “famiglia” di amici, sostenitori, lettori e benefattori che negli anni si è venuta costituendo attorno all’Osservatorio.

Trieste, lì 13 maggio a.D. 2020

Memoria della Beata Vergine Maria di Fatima