LA CITTÀ FONDATA IN DIO. Sulle origini della Dottrina sociale della Chiesa. Di Silvio Brachetta

Brachetta la città

LA CITTÀ FONDATA IN DIO

Sulle origini della Dottrina sociale della Chiesa

Di SILVIO BRACHETTA

Introduzione di Stefano Fontana

Cantagalli, Siena 2021, pp. 196, euro 15

 

Per acquisti vai alla nostra pagina dei pagamenti

Q U I

Puoi pagare con pay-pal, con carta di credito su pay pal, con bonifico bancario

Le spese di spedizione per l’Italia per via ordinaria sono a nostro carico. Se vuoi ricevere il libro entro due giorni aggiungi 4 euro al prezzo di acquisto e comunicacelo via mail

Raccomandiamo di accompagnare sempre l’acquisto con una mail che contenga l’indirizzo per la spedizione e eventuali ulteriori specifiche all’indirizzo abbonamenti_acquisti@vanthuanobservatory.org

 

Breve presentazione del libro

Il volume esce nella “Collana dell’Osservatorio” presso la Cantagalli, giunta ormai al 16mo titolo. L’Autore, teologo, saggista e pubblicista, è tra i principali collaboratori dell’Osservatorio e membro del suo Comitato di Redazione. Scrive abitualmente nel nostro sito, per il “Bollettino di Dottrina sociale della Chiesa”, la rivista trimestrale dell’Osservatorio, e per il Rapporto annuale sulla Dottrina sociale della Chiesa nel mondo. Partecipa spesso alle nostre trasmissioni mensili su Radio Maria ed è Relatore alle nostre Scuole di Dottrina sociale della Chiesa. Inoltre Brachetta scrive importanti interventi su molti blog ed è co-autore di varie miscellanee.

Il libro “La Città fondata in Dio” va alle “origini della Dottrina sociale della Chiesa”, come dice il sottotitolo, e si occupa della regola di San Benedetto, dei corpi sociali intermedi nella Rerum novarum, di Matteo Liberatore e di Massoneria, di Giuseppe Toniolo e del corporativismo, di Sant’Agostino e dei Padri della Chiesa … ma anche di paternalismo di Stato e di libertà religiosa. Il libro sceglie la strada di toccare alcuni temi fondativi della Dottrina sociale della Chiesa con un occhio sapientemente attento anche al presente, per trarre da quei fondamenti luci per l’oggi. La profonda conoscenza dell’Autore dei temi teologici e storici trattati, assieme alla sua intelligente e colta interpretazione degli stessi nel solco della ortodossia tradizionale, fanno di questo libro un testo prezioso.

 

Per saperne di più sul libro

“La città fondata in Dio” di Silvio Brachetta. Intervista all’autore.

“La Città fondata in Dio” di Brachetta. Invito alle lettura di FabioTrevisan.

 

Indice del libro

Prefazione di Stefano Fontana

Introduzione

Fondamenta e sintesi della Dottrina sociale della Chiesa

La Regola di San Benedetto e la rinascita della civiltà umana e cristiana

Sviluppo e gloria del monachesimo occidentale

Popoli e nazioni in sant’Agostino e nei Padri della Chiesa

I corpi sociali intermedi nella Rerum novarum

La Rivoluzione e la Dottrina sociale della Chiesa

SOCIALISMO

Civiltà e cristianesimo in Giuseppe Toniolo

Giuseppe Toniolo sulle dottrine socialistiche: antichità e medioevo

NATURALISMO

Il dogma dell’Immacolata Concezione e il naturalismo

Il naturalismo politico e la crisi del diritto in Matteo Liberatore

Naturalismo e Massoneria

PERSONALISMO E UMANESIMO IN MARITAIN

Jacques Maritain e il programma dei filosofi cristiani del Novecento

Jacques Maritain e l’umanesimo integrale

 

Protestantesimo, libero arbitrio e servo arbitrio nella disputa Erasmo-Lutero

Il paternalismo di Stato

Il coscienzialismo totalitario

Libertà religiosa

Legge e diritto

La morte e la Dottrina sociale della Chiesa

Pensiero unico e pensiero unitario: il principio “tutto si tiene”

Nessuna azione sociale senza dottrina. Non è possibile “costruire la società umana sulle nuvole”