OLTRE IL LIBERALISMO E VERSO IL DISTRIBUTISMO SULLA STRADA DELLA DOTTRINA SOCIALE DELLA CHIESA.

logo distributismo

 

Il Movimento Distributista Italiano

organizza

Incontro via Zoom

aperto alla partecipazione del pubblico

 

 

OLTRE IL LIBERALISMO E VERSO IL DISTRIBUTISMO

SULLA STRADA DELLA DOTTRINA SOCIALE DELLA CHIESA

ore 21.00 giovedì 10 giugno 2021, via piattaforma Zoom

 

Introduce: Fabio Trevisan, giornalista, membro direttivo dell’Osservatorio Internazionale Van Thuan sulla Dottrina Sociale della Chiesa

Relatori: Matteo Mazzariol, presidente del Movimento Distributista Italiano Roberto Marchesini, psicologo e scrittore

 

L’incontro di questa sera sarà l’occasione per presentare due libri di recente pubblicazione, “Distritibutismo.

La Via d’Uscita dallo Stato Servile”, di Hilaire Belloc, e “Cattolicesimo e liberalismo” di Roberto Marchesini.

I due volumi si occupano di tematiche apparentemente diverse ma in realtà convergenti.

“Distritibutismo. La Via d’Uscita dallo Stato Servile” rappresenta un’agile e facilmente comprensibile presentazione dei contenuti fondamentali del pensiero distributista, elaborato il secolo scorso da G.K.Chesterton, H.Belloc e padre V.McNabb quale possibile alternativa, sulla base dei valori della Dottrina Sociale della Chiesa e del senso comune, a liberal-capitalismo e social -comunismo ed alle loro tante varianti ed ibridazioni. “Cattolicesimo e liberalismo” di Roberto Marchesini invece costituisce un’approfondita e circostanziata analisi, arricchita da numerosi riferimenti storici, delle ragioni che rendono cattolicesimo e liberalismo sostanzialmente incompatibili, una incompatibilità che oggi viene negata da una cultura dominante tendente ad uniformare tutte le vedute all’interno di un amorfo e liquido relativismo.

La partecipazione è gratuita ma limitata a solo 40 posti. Per iscriversi è necessario inviare una email a movimentodistributista@gmail.com, specificando le motivazioni della propria richiesta. Verranno accolte le prime 40 prenotazioni.