Terzo Rapporto sulla Dottrina sociale della Chiesa nel Mondo.

rapporto3

Terzo Rapporto sulla Dottrina sociale

della Chiesa nel Mondo

a cura di

Giampaolo Crepaldi e Stefano Fontana

Cantagalli, Siena 2011, pp. 222,  Euro 14,00

 

Per acquisti vai alla nostra pagina dei pagamenti

Q U I

Puoi pagare con pay-pal, con carta di credito su pay pal, con bonifico bancario

(Le spese di spedizione sono a nostro carico)

Non dimenticare di inviarci il tuo indirizzo per la spedizione:

abbonamenti_acquisti@vanthuanobservatory.org

 

Breve presentazione del libro

Dal Rapporto emerge che la Dottrina sociale della Chiesa deve liberarsi dalle catene, sia interne che esterne alla Chiesa. Catene esterne sono l’aggressiva cultura laicista, le forze che a livello internazionale stanno programmando un brutale e continuo attacco alla vita e alla famiglia; le agenzie culturali che impongono un pensiero unico sui temi della procreazione; la scarsa sensibilità etica nella gestione dell’impresa e della finanza. Le catene interne sono la disattenzione rispetto al magistero del papa, la debolezza e la estemporaneità con cui ci si dedica alla Dottrina sociale della Chiesa; la secolarizzazione della Dottrina sociale della Chiesa, spesso presentata come una morale solo umana; l’intellettualizzazione della Dottrina sociale della Chiesa, fatta unicamente oggetto di convegni tra esperti.

Il Rapporto è frutto della collaborazione di cinque Centri di ricerca: L’Osservatorio internazionale Cardinale Van Thuân sulla Dottrina sociale della Chiesa; Il Centro de Pensamiento social católico dell’Università San Pablo di Arequipa, Perù; La Fundación Pablo VI di Madrid; l’Association pour la Fondation de Service Politique di Parigi.

 

Per sapere di più sul libro

La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata. Intervista all’arcivescovo Giampaolo Crepaldi sul III Rapporto annuale dell’Osservatorio

Trieste, 3 dicembre 2011, convegno di commemorazione del Cardinale Van Thuan e di presentazione del III Rapporto dell’Osservatorio

La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata. Sintesi introduttiva del III Rapporto

Presentato nell’Aula Paolo VI della Pontificia Università Lateranense il III Rapporto dell’Osservatorio.

Indirizzo di saluto al Convegno alla Lateranense dell’Arcivescovo Giampaolo Crepaldi

Pubblicato in Francia il III Rapporto dell’Osservatorio sulla Dottrina sociale della Chiesa nel Mondo

 

 

Indice del libro

Presentazione

  1. E. Mons. Giampaolo Crepaldi

Sintesi introduttiva:

La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata: testimonianza, santità e martirio

Diego Arias Padeilla. Philippe de Saint-Germain, Stefano Fontana, Fernando Fuentes Alcantara

Il Magistero sociale di Benedetto XVI e di papa Francesco lungo l’anno 2010

  1. E. Mons. Giampaolo Crepaldi

La Dottrina sociale della Chiesa nei Cinque Continenti

Diego Arias Padilla, Helene Bodenez, Riccardo Cascioli, Maria Teresa Compte Grau, Benedetta Cortese, Omar Ebrahime, Donata Fontana, Stefano Fontana, Jorge Nicolás Lafferiere, Cristian Loza Adaui, Chiara Mantovani, Giorgio Mion, César Sanchéz Martínez, Fabio Trevisan, Gianfranco Zanolla.

Santa Sede e contesto internazionale

America del Nord

America Latina

Africa

Asia e Pacifico

Europa

Il problema dell’anno 2010

I problemi dello sviluppo alla luce della “Carits in veritate”. Simona Beretta risponde alle domande di Stefano Fontana

L’insegnamento dell’anno

Discorso del Santo Padre Benedetto XVI alla Westminster Hall, 17 settembre 2010

Il Documento dell’anno

Tribunale ecclesiastico del Vicariato di Roma. Sessione di apertura del processo di beatificazione e canonizzazione del Servo di Dio François-Xavier Nguyên Van Thuân.

  1. E. Card. Agostino Vallini

L’intervento dell’anno

Intervista a Mons. Giampaolo Crepaldi sul tema della presenza dei cattolici in politica

La Dottrina sociale della Chiesa nel mondo. Cronologia dei principali avvenimenti del 2010

.

*****